Virology_3Virology_3    
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
   HomeRicerca
Farmaco resistenza del virus HIV


 

La chemioterapia anti-HIV è largamente basata su inibitori della trascrittasi inversa. Tuttavia, la rapida selezione di mutanti di resistenza limita il successo della terapia. Abbiamo iniziato uno studio sistematico dell'effetto delle mutazioni di resistenza della RT di HIV-1 sul fenotipo virale. A questo scopo, cloniamo la RT da isolati virali multiresistenti ottenuti da pazienti AIDS in fallimento terapeutico. Esprimiamo l'enzima ricombinante e ne studiamo le caratteristiche enzimologiche. Con questo approccio abbiamo già evidenziato dei pattern di resistenza "anomali" a carico delle mutazioni Y181I/C, Q145M, G190S, T215Y (1,2).

 


Bibliografia

  1. Blanca et al., J. Biol. Chem. 2003;278:15469-72
  2. Paolucci et al., AIDS 2003;17:924-7


Copyright © 2014 Home