Single NewsSingle News    
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
   Home
01.03.19 08:19 Età: 2 yrs

FAMELAB PAVIA 2019 AND THE WINNER IS: MATTEO CABRINI

 

Ieri sera la Cinema Teatro Politeama si è tenuta la selezione finale di FameLab Pavia un evento organizzato da INFN in collaborazione con il Comune di Pavia, IUSS Scuola Universitaria Superiore di Pavia, EUCENTRE, Istituto di Genetica Molecolare-CNR.

 

Vincitore è stato Matteo Cabrini un brillante Post-Doc dell’IGM che ha fatto una presentazione “col botto” su Omeopatia. 

 

I complimenti a Matteo e  al secondo classificato che ha parlato delle biotecnologie con un intervento sulla birra. Ma complimenti a tutti i partecipanti che ci hanno allietato con presentazioni brillanti e spiritose su aspetti differenti della scienza spaziando dalla psicologia, alla medicina, alle biotecnologie, alla fisica. E un complimento anche a due giovani studenti della liceo linguistico che si sono cimentati fuori concorso.

 

FameLab è una competizione internazionale per giovani ricercatori scientifici con il talento della comunicazione.

 

È un evento ideato dal Cheltenham Science Festivals e promosso a livello mondiale dal British Council in oltre 30 differenti paesi.

 

In Italia l’evento è organizzato da PSIQUADRO in collaborazione con il British Council Italia.

 

La competizione FameLab Italia prevede lo svolgimento di pre-selezioni e selezioni locali in 12 città, dalle quali verranno selezionati i 20 finalisti che parteciperanno alla FameLab Masterclass, un workshop di formazione in comunicazione della scienza che si svolgerà a Perugia dal 12 al 14 aprile 2019.

 

I finalisti si affronteranno nella Finale Nazionale del concorso in programma a maggio 2019.

 

La finale internazionale di FameLab, nella quale l’unico vincitore italiano si confronterà con i concorrenti provenienti da tutto il mondo, si svolgerà a giugno 2019 in Gran Bretagna, durante il Cheltenham Science Festival.

 

La sera di ieri è stata un evento piacevolissimo in un cinema pieno di giovani. I 13 concorrenti si sono cimentati nel presentare un argomento scientifico avendo a disposizione solo 3 minuti.



Copyright © 2014 Home