GhignaGhigna    
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
   Ricerca
 
 
 
 
 
 
 
 
   HomePagine personaliGhigna
Claudia Ghigna


IGM-CNR, Via Abbiategrasso, 207 - 27100 Pavia, Italy

tel: +39-0382-546324
fax: +39-0382-422286
E-mail: arneriigm.cnr.it

 


CURRICULUM

  • Laurea in Scienze Biologiche, Università degli Studi di Pavia (1995)
  • Dottorato di Ricerca in Genetica e Biologia Molecolare (2000)
  • Diploma della Scuola Avanzata di Formazione Integrata (SAFI) dello IUSS (Istituto Universitario di Studi Superiori) dell'Università degli Studi di Pavia (2000)
  • Borsista e contrattista presso l'Istituto di Genetica Molecolare del CNR (IGM-CNR) di Pavia (1996-2000)
  • Ricercatore CNR, IGM-Pavia (dal 2001)
  • Visiting Scientist, Howard Hughes Medical Institute, University of Massachusetts Medical School, Worcester, MA, USA (2004-2005).

 

Tematica di ricerca

Lo splicing alternativo (AS) è un importante meccanismo post-trascrizionale che consente di generare, a partire da uno stesso gene, diversi mRNA codificanti per isoforme proteiche strutturalmente e funzionalmente differenti. AS è cruciale per lo sviluppo di un organismo e per la regolazione delle sue funzioni biologiche come il completamento della sequenza del genoma umano ha dimostrato. Il nostro corredo genetico è infatti costituito da 25.000 geni, un numero molto simile a quello di organismi molto meno complessi come il verme Caenorhabditis elegans. Considerando che la quasi totalità dei geni umani è regolato da AS, questo meccanismo contribuisce in maniera preponderante alla diversità funzionale del nostro proteoma.

L’interesse per AS è cresciuto esponenzialmente negli ultimi anni in seguito all’osservazione che la sua deregolazione ha un ruolo causale nel processo di tumorigenesi. Moltissimi geni cancro-associati sono regolati tramite AS. Inoltre, recenti analisi hanno mostrato che esistono moltissimi trascritti generati mediante AS presenti solo nelle cellule tumorali (e non nelle cellule normali), suggerendo che questi mRNA possano essere utilizzate come nuovo strumento diagnostico, prognostico o addirittura terapeutico.

 

Regolazione post-trascrizionale dell’angiogenesi 

 

 

IL GRUPPO DI RICERCA

 

FINANZIAMENTI

 

PUBBLICAZIONI


Copyright © 2014 Home