Pubblicati da Redazione

La presidente Carrozza in visita a HT e al Polo Milano 4

Durante la visita a Milano 4 la presidente è stata accompagnata da Daniela Corda e Sabato D’Auria, rispettivamente direttori dei Dipartimenti di Scienze biomediche e Bioagroalimentare, e ha avuto modo di conoscere l’Istituto di tecnologie biomediche diretto da Gianluca De Bellis (Itb), che ospita importanti infrastrutture di genomica, proteomica e bioinformatica, e l’Istituto di bioimmagini […]

L’inibizione dell’interleuchina 6 migliora i sintomi dell’invecchiamento precoce in un modello sperimentale murino

Questo studio identifica il tocilizumab, un anticorpo neutralizzante già in uso nella pratica clinica, come uno strumento prezioso nella terapia della progeria di Hutchinson-Gilford, una malattia che causa invecchiamento precoce, e suggerisce di esplorare l’applicazione del tocilizumab al trattamento di disturbi legati all’invecchiamento. Lo studio è stato progettato e coordinato dall’IGM CNR di Bologna. Squarzoni […]

Unire le forze in Europa per affrontare le pandemie

Nonostante esistessero linee guida internazionali sul contenimento delle pandemie, la comunità scientifica europea non era sufficientemente preparata per coordinare gli sforzi scientifici necessari ad affrontare la pandemia da COVID-19. Nove gruppi di ricercatori già attivi e finanziati dall’UE nell’ambito del programma COST (Cooperation in Science and Technology) hanno creato, con il coordinamento di Chiara Riganti […]

La perdita della funzione della DNA-elicasi DDX11 provoca alterazioni alla riparazione del DNA e può essere usata come approccio chemioterapico

Mutazioni nei geni onco-soppressori BRCA1 e BRCA2 predispongono ad insorgenza di tumore al seno ed alle ovaie. In ambito clinico questi tumori sono trattati con i farmaci a base di CIS-platino ed inibitori dell’enzima poli-ADP-ribosio polimerasi (inibitori PARP) che provocano danni al DNA, la riparazione dei quali necessita la funzione delle proteine codificate dai geni […]